Il linguaggio del corpo femminile

Spesso un gesto vale più di cento parole è di questo le donne ne sanno qualcosa, il linguaggio del corpo femminile è da sempre oggetto di grande interesse per gli uomini che sono davvero in pochi in grado di leggere una donna dal proprio atteggiamento, essendo che non è un atteggiamento verbale, quello corporeo può venire influenzato da molti fattori che cercheremo di vedere insieme.

Magari vi è capitato di fare un incontro online dove avete conosciuto una ragazza o una dona matura e dopo aver chattato un po’ per conoscervi decidete di vedervi per passare una piacevole serata insieme, magari all’insegna del divertimento sessuale? Ecco per voi un po’ di consigli e chiarimenti per cercare di capire il linguaggio del corpo femminile.

La donna può usare il linguaggio non verbale in tre occasioni:

Appuntamento galante, si sarà capitato di invitarla ad un aperitivo immaginandovi già come concludere la serata, osservando i movimenti di lei potrete capire quanto sia interessata a voi e di conseguenza capirete se ci sarà un proseguo.

Incontri di sesso, vi siete accordati per passare un piacevole momento erotico, interpretando il suo linguaggio corporeo potete capire se lei inizierà ad eccitarsi o se ci sarà qualcosa che la infastidisce.

Orgasmo femminile, non ce cosa più peggiore di chiedere ad una donna durante un rapporto sessuale “sei venuta?” nonostante sia la domanda che tendono a chiedersi milioni di uomini non è mai elegante chiederlo esplicitamente ad una donna, ed è per questo se si impara a leggere il linguaggio corporeo è proprio il corpo che vi darà la risposta

Come capire una donna interessata noi?

Partendo dal presupposto che avete conosciuto una affasciante donna su un sito di incontri vi attrae tanto da volerla conosce al di fuori del web, ritrovandovi cosi faccia a faccia. Come capire i segnali giusti che lei sia attratta da voi come voi lo siete di lei?

I principali segnali di una donna attratta da voi sono, l’inclinazione del busto se la ragazza tenda ad allungarsi verso di voi mentre conversate vi sta facendo capire che ha un forte interesse nei vostri riguardi.

Anche l’espressione del suo viso mentre voi parlate vi può far capire molto, se la donna tenda ad avere un lineamento rilassato del viso o vi guarda con uno sguardo ammiccante vuol dire che avete fatto colpo.

Come capire se la donna è eccitata?

l’uomo tenda quando è eccitato tenda ad essere più evidente, ma non si può dire lo stesso dell’eccitazione femminile che tenda ad essere molto più difficile da comprendere.

Ma come sempre grazie all’linguaggio del corpo che ci offre dei segnali specifici possiamo capire quando la donna sta per eccitare.

Il respiro accelerato, se mentre dialogate con una donna lei vi guarda e tenda ad avere un respiro accelerato vi fa capire chiaramente che in lei sta salendo una certa voglia.

Capezzoli turgidi, vi siete accorti che mentre la sfiorate la mano o una gamba le si sono inturgidii i capezzoli e un chiaro segno che anche lei ha vogli di andare oltre.

Il clitoride è l’indicatore più attendibile che si a disposizione proprio perché se la propria partner è eccitata, il clitoride è gonfio e turgido.

È importane sapere che su una statistica sulle donne italiane ha rivelato che ben il 54% delle donne hanno dichiarato di aver finto uno orgasmo almeno una volta nella vita, mentre il 10% dichiara di fingere quasi in tutte le volte in cui si ha un rapporto sessuale, sono delle statistiche abbastanza sconfortanti specie per chi tiene a far godere sotto le lenzuola la propria partner.

Ma per capire quando uno orgasmo femminile e vero e la donna sta davvero godendo mentre fa sesso e davvero facile, mettendo da parte le urla e i gemiti che quelli sono abbastanza facili da fingere vi potrete accorgere dell’orgasmo provato dalla vostra partner semplicemente dai pelvici e dalla vagina che durante l’orgasmo si contraggono solo in quel momento capirete che lei è venuta davvero.

Postato il: ,



Lascia un commento

    CATEGORIE

    ARTICOLI RECENTI

    COMMENTI RECENTI