Come preparare se stesso al massaggio yoni partner

Massaggi yoni

Vi assicura che per prepararsi a questa meravigliosa pratica non è un qualcosa di complicato e in breve tempo la vostra vagina potrebbe diventare la vostra migliore amica nei momenti più intimi e piccanti sarà una fonte di energia e vitalità. Come prepararsi al massaggio Yoni?

  1. Riscaldare l’olio da massaggio a bagnomaria, assicuratevi che l’acqua non sia proprio bollente.
  2. creare la giusta atmosfera è molto importante, un ambiente tranquillo e molto rassicurante allieverà le tensioni facendovi provare delle sensazioni positive.
  3. connettere il respiro al corpo, avere una buona respirazione vi sarà molto d’aiuto essendo che nel sesso tantrico il respiro ha un ruolo centrale.
  4. massaggiate tutto il copro per poi arrivare al massaggio vaginale vero e proprio.

Affinché il massaggio Yoni sia un’esperienza memorabile dovete eliminare qualsiasi tensione facendo maturare pian piano l’eccitazione ed è opportuno che venga praticato come preliminare un innocente massaggio tantrico che può avere inizio in:

  1. massaggio alla schiena iniziare con un bel massaggio alla schiena e sempre un buon inizio, con movimenti dall’alto verso in basso con le mani aperte alla spina dorsale continuando fino a quando la propria partner non è totalmente rilassata.
  2. massaggio a gambe e piedi non ce massaggio migliore ed eccitante per una donna quelllo del massaggio ai piedi e gambe, essendo una delle zone più sensibili della donna.
  3. massaggio al ventre fate girare la vostra partner e iniziate a massaggiare il ventre con movimenti circolari lenti e senza spingere troppo.
  4. massaggio al seno per aumentare l’eccitazione della vostra partner iniziate a massaggiarle il seno, una volta che l’eccitazione sarà aumentata passate un dito in torno ai capezzoli per al meno 5/6 volte e vedrete che lei sarà in estasi.

Una volta creato la giusta eccitazione con il massaggio tantrico come preliminare è il momento di iniziare con la fase del massaggio Yoni che comprende sei fasi: il massaggio alla vulva viene svolta dall’alto verso in baso con la mano aperta per poi passare con le dita attorno al clitoride, picchiettare sulla cappuccia del clitoridel’asta del clitoride tra il pollice e l’indice, dito ben lubrificato sul clitoridedito nella vagina per cercare il punto G.

Il massaggio Yoni può essere un dono per sé stessi o un preliminare per il sesso per essere più attivi durante l’atto facilitando le penetrazioni e gli orgasmi. 

Postato il: ,



Lascia un commento

    CATEGORIE

    ARTICOLI RECENTI

    • Dilatazione anale: come farla e perche?

      Siete una coppia etero o gay che avete voglia di sperimentare il sesso anale con il vostro partner ma la penetrazione e troppo dolorosa? L’i...

    • Il massaggio esperienziale

      Il Massaggio Esperienziale è un massaggio intuitivo, concentrato nella zona del busto delle braccia, delle mani, del viso e dei piedi.È un m...

    • Come preparare se stesso al massaggio yoni partner

      Vi assicura che per prepararsi a questa meravigliosa pratica non è un qualcosa di complicato e in breve tempo la vostra vagina potrebbe dive...

    • Il massaggio yoni

      Il massaggio Yoni è una delle forme di massaggio più antico e conosciuto. La potenza sessuale femminile per natura tenta ed essere più forte...

    • I massaggi erotici

       In ogni coppia si sa dell’importanza di mantenere alto il livello di eccitazione e di coinvolgimento passionale ed è per questo che sempre ...