Come si pratica il sesso tantrico

il sesso si fa il mille modi diversi, e questo non solo perché ci sono tantissime posizioni sessuali da sperimentare sia in coppia che in gruppo.

Sono varie le “scuole di pensiero” sul sesso e fra queste ce il Tantra che negli ultimi anni sta riscuotendo molto successo, ma sono poche sono le persone che sanno veramente di cosa si tratta e come viene praticato il sesso tantrico.

chi pratica il sesso Tantrico non arriva a farlo solo per l’incredibile appagamento sessuale che è in grado di donare ma anche come un’ottima terapia per quanto riguarda l’eiaculazione precoce.

Se state ricercando un modo per aumentare il piacere sessuale e la tecnica giusta per raggiungere l’orgasmo intenso, il tantra può diventare il vostro alleato perfetto per raggiungere l’erotismo raffinato e coinvolgente.

Tantra e sesso. Il piacere sessuale che arriva dall’oriente

Quando si sente parlare del tantrismo, si tenda a pensare che sia solo un insieme di tecniche per fare sesso, ma in realtà il Tantra è una filosofia di vita.

Il Tantra è un modo per concepire la sfera sessuale con la propria spiritualità e energia, in pratica il sesso tantrico fa aumentare la complicità nella coppia coinvolgente corpo e mente a differenza del sesso occidentale.

I 2 pilastri del sesso tantrico

I pilastri principali del tantra sono 2 i tempi lunghi e la consapevolezza, senza queste due condizioni sarà proprio difficile applicare le tecniche del tantra perdendovi cosi l’esperienza di provare il multiorgasmo.

Il ruolo della consapevolezza nel tantra

Durante un rapporto sessuale tantrico è indispensabile avere la consapevolezza del proprio corpo, bassandosi sulle proprie sensazioni fisiche, sulle emozioni che si provano mettendo in sintonia il corpo del partner con il proprio.

Questo vale sia per i rapporti etero e sia per il sesso fra i gay, perché ricordate il tantra è unione di corpo e anima.

I tempi lunghi del sesso tantrico

Il sesso tantrico non ha necessariamente l’obbiettivo di arrivare all’orgasmo al contrario del sesso occidentale, non si basa su ritmi veloci per arrivare l’eiaculazione ma si basa sul viversi il momento con assoluta calma e tranquillità aiutando ad eliminare l’ansia da prestazione sessuale ecco perché la durata di un rapporto tantrico a dei lunghi tempi.

Dopo aver chiarito quali sono le 2 basi fondamentali per praticare il sesso tantrico e per provare la magnifica esperienza sessuale mistica basterà:

  • Non preoccuparvi di nulla.
  • Godetevi il contatto intimo, anche se il pene non è in erezione.
  • Muovetevi molto lentamente.
  • Respirate profondamente durante l’atto.
  • E cosa più fondamentale rilassatevi, rilassatevi, rilassatevi.

Avete voglia di sperimentare il sesso tantrico o avete già provato a fondere la vostra anima con quella del partner facci sapere la tua esperienza con il sesso tantrico.

Postato il: ,



Lascia un commento

    CATEGORIE

    ARTICOLI RECENTI